Skip to content
  • Inglese
  • Italiano

Elettronica


  • Sub-ps timing.
  • Low jitter.
  • 5V – 800V outputs.
  • Fast risetime.
  • Up to 20 channels per instrument.
  • SiPM
  • MPPC
  • PMT
  • APD detectors
  • Tramite gli amplificatori lock-in è possibile estrarre segnali estremamente piccoli sommersi dal rumore.
  • Grazie agli ampi intervalli di funzionamento in frequenza i lock-in della Zurich Instruments sono la scelta ottimale per applicazioni che spaziano dalla caratterizzazione dei materiali alla fotonica.
  • Interfaccia utente LabOne della Zurich Instruments utilizza le ultimissime tecnologie in ambito browser.

CONTATTA IL NOSTRO SPECIALISTA DI PRODOTTO

Giancarlo Penco - Crisel Instruments

GIANCARLO PENCO

Responsabile Sezione Fisica

APPLICATION NOTE E DATASHEET

Lock-in amplifiers